giovedì 23 aprile 2009

Confronto

L’immagine sottostante riporta un confronto fra le tre maratone da me disputate, Roma, Russi e Torino. I chilometri sono stati misurati con il mio Garmin Forerunner 405 e quindi non sono coincidenti con quelli posti lungo la strada. Per curiosità alla mezza maratona a Roma sono passato in 1h13’05”, a Russi in 1h12’40” e a Torino in 1h13’35”. Inoltre a Roma ho corso in gruppo fino al 30°esimo chilometro, a Russi in solitudine dall’inizio alla fine e a Torino ho corso da solo dal 25°esimo fino al 35°esimo chilometro. Il tempo a Roma è stato bello, ma c’era vento un po’ freddo, a Russi faceva caldo e tirava vento, soprattutto dal 10° km in poi, a Torino piovigginava e in alcuni punti c’era vento freddo fastidioso. Infine vorrei far notare come secondo il Garmin a Roma il percorso sarebbe stato di 42,821 km, a Russi 42,362 km e a Torino 42,407 km. Un’unica cosa ha accumunato tutte e tre le maratone, la grande fatica durante la gara e la soddisfazione dopo.

5 commenti:

Michele ha detto...

Arruolati girerai il mondo, 3 maratone e 3 climi diversi. Di che ti lamenti è come se avessi corso in 3 continenti diversi :)

unoazero2000 ha detto...

Il peggior km a 3'51"56 (27mo-Torino). Mostruoso!!! Davvero complimenti, alla grande-sempre! Ciao

Marco ha detto...

Caro Michele, anche tu hai ragione, ma oramai credo sia :) Un caro saluto

Marco ha detto...

Caro Unoazero2000, grazie davvero per i complimenti. Quanto al 27°esimo chilometro alla Maratona di Torino era maledettamente in salita. Non sono riuscito a fare meglio. Un caro saluto

Anonimo ha detto...

Perche non:)