sabato 12 luglio 2008

Sono tornato

È davvero troppo tempo che non scrivo qualcosa sul mio blog. I motivi sono diversi. Una breve vacanza al mare (Castiglion della Pescaia) da lunedì 30 giugno a giovedì 3 luglio, l’organizzazione de La Jennesina dal venerdì alla domenica ed infine il lavoro di quest’ultima settimana. Senza dimenticare gli impegni della casa (sempre presenti) e gli inevitabili allenamenti. Poi l’orto da annaffiare e curare, le cene con gli amici, le riunioni post La Jennesina e pre La Speata. Insomma mille impegni e tante cose da fare che mi hanno portato a questo lungo periodo di silenzio. Cosa è successo nel frattempo. Nulla di particolarmente interessante. Sto cercando di fare un maggior numero di allenamenti alla settimana, allenandomi anche 2 volte al giorno, per arrivare ad un chilometraggio di 140-150 km. I lavori di qualità purtroppo sono pochi e non rilevanti. E si sente. Ma intanto ho deciso di fare la 50 km del Gran Sasso, che lo scorso anno sono riuscito, quasi a sorpresa, a vincere. Spero che il risultato possa essere lo stesso. Comunque l’obiettivo principale è quello di fare un buon allenamento e non far perdere all’organismo la capacità di correre le lunghe distanze. Come andrà la gara ve lo racconterò lunedì prossimo, sempre sperando di trovare un po’ di tempo per farlo.

5 commenti:

Alessandro ha detto...

Bentornato Marco!

Andreadicorsa ha detto...

ciao marco, sono contento che stai bene. facci sapere com'e' andata, un abbraccio
andrea

giampiero ha detto...

Visto che Marco non aggiorna il suo blog, ve lo dico io..ha vinto!!! Certo , non è che ci fosse concorrenza però il ragazzo è in ripresa, il morale gli sta tornando alto e farà buone cose ai mondiali a Tarquinia, ne sono sicuro.

Marco ha detto...

Grazie ad Alessandro

Marco ha detto...

Caro Giampiero grazie davvero per aver dato la notizia e perchè credi che le cose si stiano mettendo bene per il Mondiale. O almeno, come me, lo speri fortemente. Un caro saluto e a presto